Visitare il Cilento a cavallo

Trekking a cavallo tra le bellezze del Parco Nazionale del Cilento

Visitare il Cilento a cavallo

Trekking a cavallo tra le bellezze del Parco Nazionale del Cilento

Weekend alla scoperta del Parco Nazionale del Cilento a cavallo in un rilassante itinerario immerso nel verde

Weekend alla scoperta del Parco Nazionale del Cilento a cavallo in un rilassante itinerario immerso nel verde

durata

2 giorni / 1 notte

partecipanti

2 o più persone

partenza

Roma, Firenze, Napoli, Salerno, Bari

destinazione

Paestum

durata

2 giorni / 1 notte

partecipanti

2 o più persone

partenza

Roma, Firenze, Napoli, Salerno, Bari

destinazione

Paestum

Perchè visitare il Cilento? Natura incontaminata, mare cristallino e tradizioni culinarie millenarie

Visitare il Cilento significa attraversare paesaggi disegnati dai percorsi di ruscelli e fiumi, tra gole dominate da montagne sempreverdi, da vallate dove la linea delle colline all’orizzonte ci accompagnerà lungo il nostro percorso.
La natura del Cilento è quasi sempre selvaggia e ben conservata grazie al fatto che, per secoli, quest’area è rimasta semi-sconosciuta per la carenza di vie di comunicazioni.
Il Cilento costiero è puntellato da torri di avvistamento a guardia della parte interna, testimonianza di un tempo durante il quale i nemici e i principali pericoli arrivavano dal mare.
Il Cilento interno dove il turista arriva molto più raramente, invece, è scandito da un ritmo molto più tranquillo.
Vecchi borghi, piccoli paesini e antiche tradizioni sono la caratteristica dominante di tutto il territorio.

Perchè visitare il Cilento? Natura incontaminata, mare cristallino e tradizioni culinarie millenarie

Visitare il Cilento significa attraversare paesaggi disegnati dai percorsi di ruscelli e fiumi, tra gole dominate da montagne sempreverdi, da vallate dove la linea delle colline all’orizzonte ci accompagnerà lungo il nostro percorso.
La natura del Cilento è quasi sempre selvaggia e ben conservata grazie al fatto che, per secoli, quest’area è rimasta semi-sconosciuta per la carenza di vie di comunicazioni.
Il Cilento costiero è puntellato da torri di avvistamento a guardia della parte interna, testimonianza di un tempo durante il quale i nemici e i principali pericoli arrivavano dal mare.
Il Cilento interno dove il turista arriva molto più raramente, invece, è scandito da un ritmo molto più tranquillo.
Vecchi borghi, piccoli paesini e antiche tradizioni sono la caratteristica dominante di tutto il territorio.

Il Parco Nazionale del Cilento, un patrimonio di arte, natura e cultura tutto da scoprire

Per estensione il secondo in Italia, il Parco Nazionale del Cilento abbraccia l’area che va dalla costa tirrenica fino ai monti dell’Appennino campano e lucano, includendo le vette degli Alburni, del Cervati e del Gelbison, cui si aggiungono quelli costieri quali il Monte Bulgheria e Monte Stella.
La preziosa eterogeneità del territorio fa sì che le straordinarie emergenze naturalistiche si coniughino perfettamente col carattere mitico e misterioso di una terra pregna di storia e cultura: dal richiamo della ninfa Leucosia alle spiagge su cui approdò Palinuro una volta abbandonata la nave di Enea, dai resti delle colonie greche di Elea e Paestum alla splendida Certosa di Padula. E questi sono solo alcuni esempi di un tesoro inestimabile che potrete scorpire attraversando il meraviglioso Parco Nazionale del Cilento.

Il Parco Nazionale del Cilento, un patrimonio di arte, natura e cultura tutto da scoprire

Per estensione il secondo in Italia, il Parco Nazionale del Cilento abbraccia l’area che va dalla costa tirrenica fino ai monti dell’Appennino campano e lucano, includendo le vette degli Alburni, del Cervati e del Gelbison, cui si aggiungono quelli costieri quali il Monte Bulgheria e Monte Stella.
La preziosa eterogeneità del territorio fa sì che le straordinarie emergenze naturalistiche si coniughino perfettamente col carattere mitico e misterioso di una terra pregna di storia e cultura: dal richiamo della ninfa Leucosia alle spiagge su cui approdò Palinuro una volta abbandonata la nave di Enea, dai resti delle colonie greche di Elea e Paestum alla splendida Certosa di Padula. E questi sono solo alcuni esempi di un tesoro inestimabile che potrete scorpire attraversando il meraviglioso Parco Nazionale del Cilento.

h

Programma completo

h

Programma

1° giorno – Arrivo a Paestum

  • Arrivo in B&B a cura del cliente;
  • Pomeriggio libero;
  • Cena libera;
  • Pernottamento.

2° giorno – Escursione a cavallo

  • Prima colazione in B&B;
  • Incontro dei partecipanti presso il maneggio ed inizio dell’escursione;
  • Saluti di rito.

Servizi inclusi nel pacchetto

La quota include

  • 1 pernottamento e prima colazione, sistemazione in camera doppia;
  • Escursione a cavallo mezza giornata con accompagnatore;
  • Assicurazione.

La quota non include

  • Primo arrivo in B&B;
  • Ingressi (pagamento in loco);
  • Extra e quanto non espressamente previsto alla voce “la quota include“.

Supplementi

  • Trasferimenti da e per l’areoporto di Napoli (Capodichino) e Roma (Fiumicino e Ciampino);
  • Escursione intera giornata;
  • Culla da pagare in loco;
  • Possibilità di una o più notti aggiuntive.

Se sei interessato a questo pacchetto...

Se desideri maggiori informazioni...

Se sei interessato a questo pacchetto...

Se desideri maggiori informazioni...